Coordinamento per la Pace – Trapani


IL VERO PECCATO È NON PARLARNE
12 luglio 2011, 14:07
Filed under: Antimafia, Comunicati, Territorio

In Sicilia (ma non solo) ci sono parecchie cose di cui è sempre meglio non parlare. Di mafia, innanzitutto, ma anche di Chiesa. Specialmente quando dai corridoi dei palazzi del potere ecclesiastico emergono le tracce tanto mondane e così poco spirituali della quotidiana attività dei preti.
Nella bufera che ha recentemente coinvolto la Chiesa trapanese si è parlato di gestione allegra del denaro, di audaci operazioni finanziarie relative a due rinomate fondazioni religiose, di scontri personali e di potere fra prelati, e addirittura di un coinvolgimento nella cosiddetta P4. Ce n’è abbastanza per fare tremare i piani alti della Curia, al punto che persino il Vaticano ha proceduto a un clamoroso commissariamento.
E così, in attesa che qualcuno faccia un po’ di luce su quest’oscura faccenda, ci hanno pensato i soliti ignoti a far capire come devono andare le cose a Trapani: “Lasciate in pace monsignor Micciché” ha scritto qualcuno, a scopo intimidatorio, all’indirizzo dei giornalisti Gianfranco Criscenti e Giuseppe Pipitone, colpevoli di aver fatto informazione su queste indicibili vicissitudini clericali e di aver sfidato una fitta coltre di omertà.
A Criscenti e Pipitone, la nostra massima solidarietà contro ogni mafia e ogni bigotto oscurantismo.

Coordinamento per la Pace – Trapani

coordinamenoperlapace@yahoo.it

Annunci





I commenti sono chiusi.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: