Coordinamento per la Pace – Trapani


PER LA LIBERTÀ DEL POPOLO LIBICO
23 febbraio 2011, 00:21
Filed under: Antirazzismo, Comunicati, Pace

Esprimiamo tutta la nostra solidarietà al popolo della Libia insorto contro la dittatura del colonnello Muammar Gheddafi. L’insurrezione della Libia rappresenta una nuova, storica tappa del percorso di liberazione dei popoli del Nordafrica: dopo la Tunisia e l’Egitto – paesi nei quali i cittadini hanno deposto con pacifica determinazione le rispettive classi dirigenti – anche la Libia è spinta dal vento della rivolta. La reazione del colonnello Gheddafi è atroce e inaudita: i manifestanti vengono bombardati dagli aerei mentre mercenari stranieri vengono assoldati per sparare su donne e uomini inermi.
Condanniamo fermamente la criminale repressione che si sta abbattendo sulla popolazione libica e auspichiamo che gli episodi di diserzione tra le file dell’esercito libico aumentino fino a rendere del tutto impotente la macchina sanguinaria della repressione.
È necessario che il governo italiano – già insopportabilmente titubante nel solidarizzare subito con il popolo libico – blocchi le forniture di armi, munizioni e veicoli blindati alla Libia e sospenda l’accordo sottoscritto nel 2008 in tema di immigrazione, facendo cessare la collaborazione tra militari italiani e polizia libica nella repressione dei flussi migratori.

LIBERTÀ E DIRITTI PER IL POPOLO LIBICO!

FUORI I DITTATORI DALLA STORIA!

Coordinamento per la Pace – Trapani



 

Annunci





I commenti sono chiusi.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: