Coordinamento per la Pace – Trapani


25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne
25 novembre 2007, 17:36
Filed under: Comunicati, Documenti, Donne

Ci sono volti che cercano di nascondersi agli occhi degli altri.
Ci sono occhi che cercano sguardi per potersi confidare.
Sono volti e occhi di donne.
Quelle donne che subiscono violenze.
Oltre 14 milioni di donne italiane hanno subito violenze fisiche, sessuali e psicologiche.
E la maggior parte di queste si consumano tra le mura domestiche.
“Avere pazienza”, “aspettare”, “dimenticare” sono verbi che distruggono intere esistenze.
Intere esistenze che subiscono l’esclusione dalla vita sociale e politica.
Conquistare l’indipendenza da imposizioni storiche e sociali impregnate di maschilismo e patriarcato è il modo per riappropriarsi della propria vita.
Parlare, ribellarsi, togliersi dall’angolo è la via d’uscita.
La giornata nazionale contro la violenza sulle donne ci racconta storie di voci vicine che non riusciamo a sentire e storie di silenzi lontani che non arrivano.
Le violenze non sono solo cronaca o articoli su giornali che durano il tempo di una lettura.
Sono una costante intollerabile che mortifica interi paesi e che alimenta la mercificazione del corpo femminile.
Vogliamo ricordare tutte quelle donne costrette a vendere il proprio corpo perché non hanno un posto in questa società.
Vogliamo ricordare tutte quelle donne che ogni giorno perdono la propria vita in viaggi pieni di speranza perché credono nella possibilià di ricominciare con dignità.
Vogliamo ricordare tutte quelle donne che trovano il coraggio di denunciare abusi e che lottano ogni giorno.
Continuare ad ignorare questa realtà aggiunge violenza a violenza.

Coordinamento per la Pace – Trapani