Coordinamento per la Pace – Trapani


14/09/2005
14 settembre 2005, 16:39
Filed under: Antirazzismo, Comunicati, Lavoro, No C.P.T./C.I.E.

La morte si abbatte ancora una volta su un luogo di reclusione per immigrati a Trapani.
Dopo la tragedia del 28 dicembre 1999 in cui persero la vita sei immigrati detenuti al CPT “Vulpitta” in seguito a un incendio, nel pomeriggio di lunedi 12 settembre 2005 un impiegato della Cooperativa “Insieme” è morto in un incredibile incidente accaduto nel Centro d’Identificazione per Richiedenti Asilo di Salinagrande.
Un tetto che si sbriciola sotto i piedi di una persona intenta a recuperare un pallone è la drammatica conferma di come questo tipo di strutture continuino a essere ingestibili e insicure.
Ministero degli interni e Prefettura di Trapani dovranno senz’altro rispondere di questo fatto increscioso perché il Centro di Salinagrande non risponde evidentemente a requisiti minimi di sicurezza.
Questa struttura “flessibile” zona grigia che oscilla tra le funzioni di un CPT e quelle apparentemente meno coercitive di un Centro d’Identificazione deve essere chiusa al più presto.
Esprimiamo solidarietà ai famigliari dell’impiegato rimasto ucciso e rinnoviamo ai responsabili e ai semplici lavoratori della Cooperativa “Insieme” il nostro invito a dissociarsi da ogni convenzione istituzionale e da ogni gestione del CPT e del Centro di Salinagrande.
Essere custodi di galere per immigrati non significa fare accoglienza.
Morire per gli interessi del Ministero degli interni e della Fortezza Europa è inaccettabile.

Coordinamento per la Pace – Trapani

Annunci

Lascia un commento so far
Lascia un commento



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: